PIER FRANCESCO DEIANA PRESSO IL “PARCO DEL NOBILE”

Vi racconto la mia Work Experience..

Mi chiamo Pierfrancesco, ho 30 anni e vivo a Sassari. Fin da piccolo ho avuto una forte attrazione verso il territorio che mi circondava, sia la parte naturale, incontaminata, ma soprattutto la parte coltivata. In particolare sono sempre rimasto affascinato dalle distese di olivi monumentali che circondano la mia terra. Da qui appunto la mia più grande passione, diventata linea guida negli studi universitari, terminati con il dottorato di ricerca in Scienze Agrarie ottenuto presso l’Università di Sassari. Qui proseguo tutt’oggi nell’intento di dare il mio contributo alle conoscenze sulla qualità degli oli extravergine della Sardegna.
Durante gli anni universitari ho avuto il piacere di conoscere persone con le mie stesse passioni, uno di questi è collega di studi Pierpaolo, con il quale dal febbraio 2017 abbiamo dato vita a un progetto di impresa agricola, tutt’oggi in costruzione e in continua evoluzione. Siamo partiti dalla nostra passione, l’olivo, per poi tuffarci, in collaborazione con un’altra azienda del territorio, su un settore da noi poco esplorato, ma ricco di grandi potenzialità: quello delle piante aromatiche e officinali.
Tuttavia il nostro progetto di impresa agricola non si esaurisce nella coltivazione di ciò che ci appassiona. Il nostro sogno è quello di affiancare all’attività prettamente agronomica una di educazione ambientale, con esperienze sensoriali e ludiche in modo da avvicinare al mondo rurale bambini, famiglie e chiunque sia interessato a questo mondo.
Essendo per noi l’ambito dell’educazione ambientale e dell’organizzazione di tali esperienze un mondo ancora inesplorato, ho visto nel Programma di Maistru Torra un’ occasione unica per fare esperienza e fare miei gli insegnamenti di chi in questo campo ha grande esperienza e professionalità come, appunto, L’ASSOCIAZIONE PARCO DEL NOBILE di Torino che mi ospiterà nella mia work experience.

PIER FRANCESCO DEIANA racconta

29/ marzo /2019 : “In questi primi tre giorni di attività ho potuto osservare l’attività che svolge il presidente dell’associazione Davide in diverse scuole di Torino e dei paesi limitrofi.
Ho potuto osservare come cambia il metodo di insegnamento e l’attività da svolgere a seconda dell’età dei bambini e del loro grado di attenzione.
I bimbi più piccoli sono i più appassionati, si divertono tantissimo a sporcarsi di terra e a scoprire gli animaletti e gli insetti che popolano la terra”.

03/04/2019: “Durante la mia work experience presso l’Associazione del Parco Del Nobile di Torino sono stato coinvolto all’interno di diversi progetti di educazione ambientale che l’associazione porta avanti con numerose scuole di Torino e di alcune città limitrofe. Abbiamo guidato gli alunni di varie età nella costruzione e manutenzione di orti e giardini scolastici.
È stata un occasione per imparare a come trasmettere ai bambini e ragazzi (scuole materne, elementari e medie) concetti base di botanica, zoologia (pedofauna, impollinatori e uccelli), ecologia e agricoltura biologica in maniera divertente e giocosa. In alcune scuole l’Associazione ha instaurato un rapporto duraturo. Ciò ha permesso di creare un percorso con i bambini di educazione più articolato e complesso. Partendo dalla creazione e cura di un semplice orticello primaverile, per poi creare un giardino con fiori, piante aromatiche e officinali; passando per l’osservazione e lo studio del ruolo degli insetti impollinatori, delle api nello specifico; per arrivare a considerazioni più ampie andando a osservare come la creazione di un orto/giardino nella scuola possa andare ad influenzare un microecosistema che comprende pedofauna (larve e insetti adulti, lombrichi, ragni ecc), impollinatori, farfalle e perfino uccelli.
Durante questi giorni trascorsi insieme a Davide, presidente dell’associazione ho inoltre potuto osservare come queste attività educative siano sempre diverse a seconda dei bambini a cui ci si rivolge. Ogni classe era una storia a sé, per età, vivacità, interesse, attenzione, voglia di sporcarsi, spazio e materiali a disposizione. Di conseguenza è fondamentale sapersi adattare alle varie situazioni e avere in serbo tante soluzioni e attività diverse.
L’associazione non collabora solo con le scuole, ma anche con vari enti pubblici al fine di creare spazi verdi e orti sociali per sostenere persone in difficoltà. Ho potuto anche assistere all’elaborazione di uno di questi progetti.
Ringrazio di cuore il presidente dell’Associazione Davide e Wanda per la bella esperienza passata con loro, la disponibilità, gli insegnamenti, le informazioni e le numerose idee da mettere in pratica nella mia azienda”.

IL TUTOR racconta

Davide Lo Bua: Pier Francesco si è inserito da subito in modo propositivo in azienda, mostrando massima disponibilità a partecipare e recepire tutte le informazioni ad essa relative. Ha mostrato vivo interesse verso tutti i nostri comparti produttivi e servizi e siamo sicuri che riuscirà a trasferire nel suo contento lavorativo quanto appreso durante la work experience.

IL CANDIDATO

NOME: Pier Francesco

COGNOME: Deiana

ETA’: 30 anni

LINEA DI INTERVENTO: Linea 2

PROFESSIONE: Imprenditore

CITTA’ DI PROVENIENZA: Sassari

AZIENDA OSPITANTE

ASSOCIAZIONE PARCO DEL NOBILE

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Site Menu
X