MICHELE, AGOSTINO, ALESSANDRO, SIMONE PRESSO LA VALLE DEI CAVALIERI

Vi racconto la mia Work Experience..

Michele, Agostino, Alessandro e Simone sono 4 imprenditori, ciascuno portavoce di un ricco patrimonio di esperienze in ambito turistico e agroalimentare, accomunati da un vivo interesse per le cooperative sociali impegnate nella valorizzazione e rilancio del territorio.

Michele Ruiu, 49enne di Loculi, è presidente della Rete di imprese FAinas. Per lui Maistru Torra è l’occasione per entrare in contatto con nuove cooperative, per capire quali sono gli strumenti di interazione tra cooperativa, comunità e tessuto imprenditoriale locale.

Agostino Demurtas, 41enne di Bitti, si occupa della gestione aziendale della propria società agricola e agrituristica ubicata all’ingresso del Parco di Tepilora. Con la sua work experience si aspetta di capire come rispondere al meglio alle esigenze ed aspettative dei visitatori per adeguare l’offerta all’interno del Parco. Alessandro Caria, 37enne di Bitti, Responsabile Amministrativo e Finanziario del Gal Nuorese Baronia e Rappresentante del Ceas Tepilora.. Dalla sua work experience vorrebbe apprendere la capacità di realizzare sistemi integrati in grado di rilanciare un territorio. Simone Cuccuru, 43enne di Ittiri è un agronomo con il sogno nel cassetto di aprire un agriturismo sociale. Per lui Maistru Torra è l’opportunità di osservare un’azienda agricola multifunzionale operante nel settore sociale, escursionistico e del turismo attivo.

La Valle dei Cavalieri di Succiso, cooperativa di comunità nei pressi del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, riconsciuta dall’Onu come eccellenza mondiale nell’“innovazione d’impresa” nel campo del turismo, è stata individuata quale struttura ospitante ideale per poter soddisfare le esigenze dei nostri 4 imprenditori.

MICHELE, AGOSTINO, ALESSANDRO E SIMONE raccontano

Michele Ruiu:

 “L’amore per la terra dà solo buoni frutti, questo è ciò che avviene nell’Appennino Tosco Emiliano dove la cooperativa di comunità VALLE DEI CAVALIERI nasce e lavora con uno spirito di comunità e di rete insieme a tutti gli attori del territorio, per rafforzare la crescita delle imprese e contestualmente la sopravvivenza di queste piccole comunità marginali altrimenti scomparse. In due parole, la cooperazione contro l’individualismo, una ricetta vincente e replicabile in Sardegna”

Simone Cuccuru:

“Esperienza entusiasmante presso una realtà cooperativa unica nel suo genere, mirabile esempio di valorizzazione di una piccola comunità di montagna. Questa work experience mi ha permesso di visitare un bellissimo territorio con diverse attività economiche sostenibili e imprenditori illuminati, con un grande amore per la propria terra.”

Alessandro Caria:

“Non sempre chi è “esterno” riesce ad avere una visione realistica di una determinata situazione. Per la mia work experience mi sono basato su una metodologia partecipativa, Participatory Rural Appraisal (PRA), che mi ha permesso di analizzare, ascoltare, vedere e toccare con mano l’ottimo lavoro che si è fatto in quest’area nell’ambito del turismo ambientale ed enogastronomico. In questo contesto si inserisce la splendida realtà della Cooperativa di Comunità la Valle dei Cavalieri, che in questi giorni mi ha fatto sentire come a casa e reso partecipe del loro grande progetto, scongiurare la “morte” di una piccola comunità”.

Agostino Demurtas:

“Penso che questa esperienza sia stata molto interessante per me, sia dal punto di vista formativo che esperienziale. Ho vissuto appieno la mia work experience, che mi ha permesso di valutare cosa manca nel nostro territorio e cosa si può replicare”.

IL TUTOR racconta

intervista_Oreste Torri

I CANDIDATI

NOME: Michele, Agostino, Alessandro, Simone

COGNOME: Ruiu, Demurtas, Caria, Cuccuru

ETA’: 49 anni, 41 anni, 37 anni, 43 anni

LINEA DI INTERVENTO: Linea 2

PROFESSIONE: Imprenditori

CITTA’ DI PROVENIENZA: Loculi (NU), Bitti (NU), Bitti (NU), Ittiri (SS)

AZIENDA OSPITANTE

LA VALLE DEI CAVALIERI

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Site Menu
X