MARTA, NICOLO’ E ANNA PRESSO DELIVEROO

Vi racconto la mia Work Experience..

I protagonisti di questa work experience sono tre giovani laureati, accomunati da ottime capacità relazionali e comunicative, desiderosi di vivere un’esperienza in un’azienda dinamica, moderna e strutturata, che possa favorire la loro crescita professionale.

Marta ha 31 anni, vive in provincia di Cagliari e ha ottenuto una laurea in lingue e culture per la mediazione linguistica. Durante gli studi universitari ha approfondito tematiche relative all’interpretariato e alla traduzione. La passione per le lingue l’ha avvicinata al mondo del turismo con esperienze pluriennali presso diverse strutture ricettive in cui ha ricoperto varie mansioni, sempre a contatto con il pubblico. In questo modo ha potuto mettere in pratica e potenziare le proprie competenza relazionali e di problem solving che ora, grazie a Maistru Torra, vorrebbe implementare ulteriormente.

Nicolò ha 23 anni e viene da Santadi, un paese situato nel Sulcis. Lo scorso anno ha conseguito una laurea in economia e marketing nel sistema agroindustriale presso l’Università di Bologna. Nel suo background lavorativo l’esperienza presso l’azienda di famiglia, specializzata nel commercio e trasformazione di carni; nel presente il desiderio di confrontarsi con realtà d’impresa internazionali, caratterizzate da approcci e strumenti innovativi. Maistru Torra è l’occasione per poter realizzare questo progetto.

Anna viene da Bosa, ha 30 anni ed una laurea in Economia. Ha lavorato in un’azienda di servizi e presso l’ufficio relazioni con il pubblico dell’università di Pavia; esperienze che le hanno permesso di mettere alla prova le proprie capacità relazionali e di accoglienza. Ha scelto di partecipare al programma Maistru Torra per migliorare le proprie competenze e arricchirsi sotto il profilo umano.

Deliveroo, giovane ed innovativa azienda inglese specializzata in food delivery, in forte espansione a livello internazionale, è stata individuata quale realtà imprenditoriale più idonea per questa work experience, in grado di favorire la crescita professionale dei nostri candidati.

MARTA, NICOLO', ANNA raccontano

01/21 febbraio 2019: La nostra Work Experience in Deliveroo, innovativa startup del food delivery, inizia con un magnifico benvenuto nel modernissimo ufficio dell’azienda a Milano: ad accoglierci con grande entusiasmo e cordialità troviamo infatti un giovanissimo team, che include ruoli che vanno dalla gestione manageriale fino all’assistenza al cliente. Ed è appunto a due differenti reparti di assistenza che veniamo assegnati: Marta e Nicolò al Customer Service – Cs, e Anna al Partner Service Center – Psc.

MARTA E NICOLÒ – Partiamo con l’individuare il nostro focus, ovvero come fornire al cliente un servizio di assistenza il più chiaro e incisivo possibile, in modo da risolvere il suo problema in maniera corretta e completa, seguendo le linee guida che il nostro tutor Marco ci illustra: alla parte prettamente tecnica relativa alle procedure da seguire si affiancano capacità come l’empatia, la capacità di ascolto, la chiarezza nel proporre soluzioni alle diverse problematiche e difficoltà che possono sorgere, ad esempio, nell’utilizzo dell’app da parte del cliente o nella gestione dei diversi tipi di reclami relativi agli ordini da lui effettuati. Sempre in affiancamento al nostro tutor, e anche osservando il lavoro dei nostri colleghi, in questa parte iniziale della Work Experience iniziamo ad occuparci dell’ assistenza tramite lo strumento della chat, uno dei canali diretti di cui il cliente può usufruire per esporci problemi, dubbi e perplessità riguardo a tutti i servizi offerti da Deliveroo.
ANNA – Con il supporto della mia tutor Simona, in questa prima fase del mio training inizio ad interfacciarmi, tramite email e telefono, con le esigenze e le richieste dei partner, ovvero i ristoranti, che si rivolgono a noi per tutte le comunicazioni relative a fatturazione, dati bancari e societari, modifica degli orari, configurazione del kit fornito dall’azienda per poter accedere al circuito e risoluzione di eventuali problemi legati al suo funzionamento.

29 marzo: MARTA –  “In questa seconda fase mi viene mostrato come gestire il contatto telefonico con gli utenti: ricevo le telefonate dei clienti gestendo problematiche, speculari a quelle affrontate nelle chat, sempre relative agli ordini effettuati tramite Deliveroo, oppure rispondendo a domande e dubbi relativi ai servizi offerti dall’azienda. Sempre in quest’ ottica effettuo e ricevo anche le chiamate relative ai ristoranti partner che riscontrano problemi con gli ordini in corso; effettuo anche chiamate outbound per contattare i rider che stanno effettuando le consegne, nel caso sia necessario comunicare loro eventuali informazioni specifiche aggiuntive per portarle a termine nel modo migliore.

Sono molto soddisfatta dell’esperienza realizzata perché mi ha dato la possibilità di vedere dall’interno come funziona una grande azienda che opera a livello internazionale, in forte crescita. Nello specifico, questa work experience è stata realmente formativa, poiché ho avuto la possibilità di imparare in maniera concreta le basi dell’assistenza clienti. Sono stata resa subito operativa nel lavoro grazie ad un eccellente tutoraggio.

Sin dalla primissima accoglienza in azienda ho sperimentato un clima di assoluta cordialità e disponibilità nei miei confronti: sia il mio tutor che i miei colleghi sono sempre stati presenti e attenti nelle spiegazioni e nei consigli per svolgere al meglio il lavoro nel customer service. Aggiungo che personalmente è stato un arricchimento dal punto di vista umano, poiché ho trovato un team multiculturale, composto da colleghi provenienti da diverse parti d’Italia e del mondo, con background diversissimi tra loro: credo che anche questo abbia svolto una parte attiva della mia esperienza formativa, che si è svolta in un ambiente sereno e piacevolissimo”.

5/04/2019: NICOLO’ – “Nell’ultima parte della W.E si è ampliato il raggio delle problematiche che dovevo risolvere; allo strumento della chat si è aggiunto il telefono. il mio compito era quello di ricevere telefonate di rider ristoranti e clienti ascoltare e soddisfare le loro richieste e, nel caso, risolvere i problemi relativi alle ordinazioni.
Inoltre abbiamo dedicato alcuni giorni della W.E alla gestione delle risorse umane, assistendo alle selezione dei curricula fino ai colloqui con i candidati.
Ci tengo a ringraziare la Regione Sardegna e tutto il team di IFOLD che si sono occupati della realizzazione di “Maistru Torra” dandomi la possibilità di conoscere da vicino una realtà interazionale, ben strutturata e organizzata come Deliveroo.
In particolare ringrazio la mia tutor Giulia, sempre gentile e disponibile e Loredana che si è occupata della gestione del blog.
Inoltre ringrazio Deliveroo e il suo team del Customer Service Italia per quello che mi ha dato, sia del punto di vista lavorativo, da cui ho imparato molto, ma sopratutto dal punto di vista umano perché è stata un esperienza che mi ha arricchito a livello personale.
L’accoglienza che ci hanno riservato ci ha messo subito a nostro agio, fornendoci tutti gli strumenti necessari per metterci subito a lavoro ed entrare a far parte del team.
Al termine di questa esperienza mi è stato proposto di restare a far parte del team di Delviveroo, proposta che ho accettato con piacere perchè penso sia fondamentale nel continuo della mia crescita personale e professionale”.

6/04/2019: ANNA – “La mia esperienza in Deliveroo è stata formativa e interessante, perché ho avuto la possibilità di osservare da vicino come le funzioni aziendali interagiscano per la realizzazione del proprio prodotto/servizio in modo sempre più innovativo e di vedere le sinergie che si creano all’interno di un’azienda in forte espansione. Essendo continuamente in contatto con i Partner dell’azienda per supportarli dal punto di vista amministrativo e gestionale, ho avuto l’ l’occasione di affinare le mie competenze in termini di assistenza nonché le mie conoscenze più accademiche, relativamente al funzionamento del processo aziendale.
Con una tutor disponibile e competente, che mi ha fornito un’ottima accoglienza e un ottimo training, facendomi sentire da subito parte della squadra e con un staff giovane e affiattato, sempre disponibile a rispondere a tutte le mie domande e curiosità, questo percorso mi ha arricchito sia dal punto di vista professionale che personale.
Grazie a tutta la squadra IFOLD che ha organizzato e coordinato il progetto MAISTRUTORRA, per avermi dato la possibilità di intraprendere la work experience presso un’azienda giovane, dinamica ed internazionale, aspetti che si riflettono perfettamente sia internamente che esternamente e grazie a Deliveroo, per avermi dato l’opportunità di continuare la mia esperienza all’interno del suo team”.

IL TUTOR racconta

 

Marco Vassalli – Customer Service Quality Manager Deliveroo Italia: “Marta e Nicolò, sin dal primo giorno di training hanno mostrato un forte interesse e uno spiccato senso di problem solving. Queste due caratteristiche, unite al training on the job hanno fatto diventare i ragazzi due elementi fondamentali del team, sempre disponibili al lavoro di squadra. E’ stato un piacere essere il tutor di persone motivate come loro.”

Simona Pompa – Partner Service Center Manager Deliveroo Italia: “Anna Maria si è integrata fin da subito con i nostri valori aziendali e con il team.

Grazie alla sue skills acquisite durante gli studi e l’interesse per la gestione dei ristoranti, Anna Maria si è distinta all’interno del team per l’ottimo lavoro. Per questo motivo sono felice che il progetto Maistru Torra sia stato solo l’inizio di una collaborazione insieme.”

Francesco De Vita – Head of Customer Care Italia: “Il Progetto Maistru Torra è stato per me e per tutto il mio team una straordinaria occasione di crescita professionale e umana. Insieme ai tutor è stato articolato un percorso che aveva come obiettivo la formazione, in soli due mesi, di professionisti del caring con finalità di inserimento nel team. Obiettivo raggiunto soprattutto grazie alla grande voglia dei candidati di imparare e migliorarsi.”

I CANDIDATI

NOME: Marta, Nicolò e Anna

COGNOME: Serra, Pirosu, Addis

ETA’: 31 anni, 23 anni e 30 anni

LINEA DI INTERVENTO: Linea 1

PROFESSIONE: Disoccupati

CITTA’ DI PROVENIENZA: Quartucciu (CA), Santadi (CA) e Bosa (OR)

AZIENDA OSPITANTE

DELIVEROO

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Site Menu
X