DESCRIZIONE

IL CORNACCHINO

Il Cornacchino è un agriturismo attivo dal 1992, specializzato in turismo equestre. Ubicato a 3 km dal paese di Castell’Azzara, in parte all’interno della Riserva Naturale del Monte Penna, ad un’altitudine di 825 m s.l.m., il Cornacchino è situato all’incrocio delle province di Grosseto, Siena e Viterbo in una zona pregevole dal punto di vista naturalistico e in posizione strategica rispetto ai maggiori centri di interesse archeologico, termale e paesaggistico della zona. E’ un’azienda agricola biologica caratterizzata da sei fabbricati: la Casa di Quinto, la Casa della Miniera, la Casa della Fonte, Podere Nuovo, l’Officina e la Villa. E’ inoltre dotata di una scuderia e diversi annessi agricoli circondati da un terreno di oltre 110 ettari (57 di proprietà e circa 55 condotti in affitto); l’allevamento dei cavalli (una sessantina in tutto, di varie razze) costituisce la sua principale attività. Gli ospiti della struttura possono scegliere tra diverse attività: dalle semplici passeggiate a cavallo ai trekking di più giorni, diversi corsi per adulti e campi estivi per bambini e ragazzi. L’azienda registra circa 4500 presenze annue, occupando 16 persone e fatturando 350 000 euro in otto mesi di lavoro. Nell’ambito dell’offerta agrituristica Toscana il Cornacchino si posiziona su livelli di forte specializzazione nella vacanza a cavallo, promuovendo le sue iniziative attraverso tour operator esteri leader in questo settore, infatti solo il 15% delle presenze sono italiane.

Al Cornacchino si fondono, reinterpretati in chiave personale, i sapori della tradizione culinaria contadina toscana, umbra e laziale. Non esiste un menù fisso, né giornaliero, né settimanale, né si mangia “a la carta”: i menù vengono decisi ogni giorno scegliendo in base alle disponibilità dell’orto, della dispensa, della fantasia o ai gusti degli ospiti.

LUOGO

ITALIA

Loc. Cornacchino – 58034 Castell’Azzara (GR)

Settore

TURISMO SOSTENIBILE, AMBIENTALE E CULTURALE

 

Print Friendly, PDF & Email
Site Menu
X