DESCRIZIONE

GRAND HORNU MAC’S (Musee des arts Contemporans)

“Grand-Hornu, situato nel cuore della provincia di Hainaut vicino a Mons e a Valenciennes, è uno dei più begli esempi di archeologia indutriale neoclassica. Questo complesso minerario venne costruito tra il 1810 e il 1830 da Henri De Gorge, un capitano d’industria di origine francese. Ad Hornu vennero utilizzate nuove tecniche estrattive e nuove macchine. Il complesso comprendeva quattrocento unità abitative a schiera, tutte fornite di acqua calda e giardino. Dopo la guerra, il sito industriale cessò la sua attività.
Dal 2002, a seguito della decisione della Comunità Francese di istituire il Museo di Arti Contemporanee (MAC’S) ad Hornu, il sito ha ripreso vita.
Nel 2012 è stato inserito nella lista dell’UNESCO quale Patrimonio dell’Umanità.”

LUOGO

BELGIO
Rue Saint Luise 82 – 7301 Hornu

Settore

TURISMO AMBIENTALE E CULTURALE

Print Friendly, PDF & Email
Site Menu
X