DESCRIZIONE

ARAP

L’Associazione Regionale Allevatori del Piemonte (A.R.A.P.) è stata costituita il 27 ottobre 1970, riconosciuta con D.G.R. n. 4-21113 del 30 novembre 1982 ed è un’associazione di 1^ grado che opera nel quadro della politica generale e delle direttive organizzative dell’AIA in armonia con la programmazione agricola regionale. L’A.R.A.P., si articola in Sezioni Provinciali Allevatori (SPA) e svolge sul territorio piemontese tutte le attività tecniche a supporto dello sviluppo degli allevamenti associati (bovini, ovi-caprini, equini, suini, ecc.) con l’obiettivo di fornire una costante assistenza tecnica alle aziende al fine di migliorare costantemente il livello qualitativo delle produzioni, ottimizzare il benessere degli animali e aiutare gli allevatori ad individuare le migliori soluzioni tecniche e gestionali per ridurre i costi di produzione e poter aumentare cosi la marginalità e la remunerazione del loro lavoro. L’ARAP inoltre è particolarmente attiva nell’ambito della ricerca e dello sviluppo sperimentale nel campo applicativo della zootecnia con l’obiettivo di individuare nuove soluzioni ai problemi che la zootecnia incontra quotidianamente, sia in termini agronomici e zootecnici, sia dal punto di vista della riduzione degli impatti ambientali delle nostre aziende. Per questo motivo l’ARAP, in collaborazione con i migliori centri di ricerca e/o Università e in collaborazione con gli allevamenti stessi, sviluppa idee e progetti che nascono dalle esigenze e dalle necessità degli allevatori, per fornire a questi ultimi risposte concrete e applicabili in azienda.

LUOGO

ITALIA

via Torre Roa, 13 Fraz. Madonna dell’Olmo
12100 – Cuneo (TO)

www.arapiemonte.it

Settore

AGROALIMENTARE

 

Print Friendly, PDF & Email
Site Menu
X