FRANCESCO PUGGIONI PRESSO BYFARM

Vi racconto la mia Work Experience..

Sono Francesco e sono un designer. Mi occupo d’immagine e comunicazione e i miei interessi di ricerca si orientano sui temi dello sviluppo locale, con particolare attenzione alle connessioni tra la grafica e il prodotto. Lavoro fianco a fianco con Maria Chiara Sotgiu sotto il nome di NOU Design Studio (https://www.instagram.com/noudesignstudio/). In questa realtà, in maniera trasversale, conduciamo progetti di comunicazione andando a toccare differenti ambiti del design, dalla grafica identitaria allo sviluppo web, passando per esperienze di design partecipato e la tecnologia di macchine a controllo numerico.

Partecipo a Maistru Torra per raffinare le mie competenze ed approfondire il rapporto tra marketing, narrazione del territorio ed identità. In questo mese di work experience avrò la possibilità di confrontarmi con BYFARM, una solita azienda che, con una propria visione crossmediale, da anni lavora nell’ambito della produzione video, facendosi interprete attento dell’immaginario di enti ed aziende al fine di elaborare per loro una comunicazione efficace.

FRANCESCO PUGGIONI racconta

settimana 1/5 luglio2019: “Durante la prima settimana ho rincontrato Pierre e Lorenzo, conosciuto Giulia e Davide, con i quali, dopo un breve confronto sui nostri background, ho iniziato a lavorare a editing video e motion graphics per i progetti “Quel verde venerdì” e “BeYBe”.
La mia pace nella regione del Roero è durata poco, e a pochi giorni dal mio arrivo, siamo partiti per Milano per partecipare alla conferenza “HERE Technologies Solutions Day”, l’evento annuale che fa il punto sullo stato dell’arte ed i potenziali utilizzi dei dati di posizione integrati con altre informazioni e sulle soluzioni applicative costruite su di essi.

settimana 8/12 luglio2019: “Ritornato in Farm, riprendo il lavoro di montaggio per il video integrale di BeYBe, evento che, per quattro giorni, ha accompagnato un gruppo di bikers alla scoperta degli scorci più affascinati del territorio delle Langhe.
BYFARM è una realtà molto produttiva, ma è anche capace di condurre progetti sensibili e pazienti, lasciando talvolta che i ritmi di produzione siano dettati dal tempo, dalla luce, dalle stagioni. Questa è la settimana giusta per alcune riprese della “Cascina Facelli” (https://www.cascinafacelli.com) per cui si sta portando avanti una piccola produzione di taglio documentaristico. Partiamo dunque per Bossolasco un piccolo Comune in Provincia di Cuneo, in Piemonte, nota anche come “Perla delle Langhe”.

settimana 15/19 luglio 2019:
Questa è la mia terza settimana in Farm, alterno l’ottimizzazione di alcune parti di grafica animata per “Quel verde venerdì”,  alla progettazione di alcuni giochi da inserire nel “Cheer Book Titans”, un bel progetto editoriale di cui BYFARM ha gia prodotto il primo numero. In questo secondo numero il progetto di comunicazione prevede, oltre al racconto delle esperienze vissute attraverso la pratica sportiva, un richiamo all’azione e alla manipolazione del libro.

settimana 22/26 luglio 2019:
La mia ultima settimana presso BYFARM si apre con una visita conoscitiva presso L’artigiana, un’azienda all’avanguardia nel campo della comunicazione stampata, al fine di conoscere possibili limiti nella progettazione del cheer book e prevenire eventuali errori.
La work experience si conclude con la creazione di una mood-board tematica finalizzata alla restituzione di una atmosfera, uno stile, per un prossimo video di promozione territoriale dello studio (No Spoiler).

Lascio Govone. Ritorno in Sardegna e ripenso ad un mese fa, a quando, prendendo un aereo, riflettevo sul fatto che per un libero professionista come me, sospendere la propria attività per un periodo più o meno lungo non fosse proprio facile. A dirla tutta mi ripetevo “questa volta l’hai fatta grossa”…
L’esperienza in BYFARM, grazie al programma Maistru Torra, oltre ad avermi fatto incontrare professionisti motivati e sognatori, credo segni anche una sorta di anno 0 nel mio percorso, un momento di riflessione certamente necessario”.

IL TUTOR racconta

Pierre Ponchione: “Quello che mi ha colpito subito di Francesco è la sua attitudine ad una dimensione artistica trasversale, che lo porta a coniugare perfettamente skills strategiche, progettuali e creative: grafica, design, montaggio e motion graphic. Ottimo quindi come futuro Producer o Art Director, ovvero quella figura esperta in tutte le fasi del processo creativo e che pertanto fa da banco di regia su produzioni specifiche.

Il suo sguardo trasversale è un bene prezioso per chi lavora nel settore, soprattutto al giorno d’oggi in cui si è immersi in un mercato con sempre meno maestranze a cui si chiede un grado di specializzazione sempre più elevato.

Nello specifico noi lo abbiamo coinvolto in una serie di attività, ovvero: un documentario che stiamo realizzando in questo periodo, una ricerca di mood per un nuovo cliente che offre percorsi turistici con i cavalli in Mongolia, inoltre lo abbiamo messo alla prova sulla progettazione di giochi di carta su una nuova brochure. Insomma, non ci siamo annoiati.

In Francesco ho rivisto me all’inizio del mio percorso …. Spero che questa esperienza sia stata di stimolo per lui; credo vivamente che il confronto sia sempre un’occasione di crescita personale e professionale che arricchisce entrambe le parti”.

IL CANDIDATO

NOME: Francesco

COGNOME: Puggioni

ETA’: 37 anni

LINEA DI INTERVENTO: Linea 2

PROFESSIONE: Dipendente

CITTA’ DI PROVENIENZA: Ittiri (SS)

AZIENDA OSPITANTE

BYFARM

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Site Menu
X