FRANCESCO LODOVICI PRESSO “CAMDEN TOWN BREWERY”

Vi racconto la mia Work Experience..

Francesco è un giovane birraio artigiano. La sua passione per la produzione della birra nasce quasi 10 anni fa, con i primi esperimenti casalinghi, ma nell’ultimo anno e mezzo è riuscito a far si che questa diventasse anche un’opportunità lavorativa. Ha infatti conseguito la qualifica professionale di birraio grazie ad un corso finanziato dalla Regione Sardegna. Le prime esperienze nel campo sono arrivate tra il 2017 e il 2018 grazie all’alternanza formazione-lavoro presso il Birrificio 4 Mori nell’area mineraria di Montevecchio a Guspini e poi, alla fine del corso, con una collaborazione con il Birrificio Gattarancio di Cagliari come assistente-birraio.

Con Maistru Torra nasce l’opportunità di arricchire le proprie competenze nella birrificazione grazie alla work-experience al birrificio di Enfield (Londra Nord) di CAMDEN TOWN BREWERY. La volontà iniziale era quella di maturare la propria esperienza e approfondire le conoscenze sulla moderna scena birraria inglese di cui è sempre stato un amante, ma a Camden Town Brewery si è concretizzata la possibilità di raggiungere anche degli obiettivi specifici per la sua crescita professionale: provenendo da una scena birraria artigianale come quella sarda caratterizzata dalla prevalenza di micro-birrifici la volontà era quella di cimentarsi anche con le attività e le problematiche di uno stabilimento che è recentemente passato alla produzione su larga scala.

In secondo luogo, considerata l’ inclinazione personale verso il mondo delle birre ad alta fermentazione, Francesco aveva bisogno di approfondire la propria esperienza nella birrificazione di birre a bassa fermentazione, in un birrificio che vanta una produzione molto varia negli stili birrai, ma volutamente incentrata sugli stili ‘lager’. Infine la possibilità offertagli di lavorare a un progetto in laboratorio sulla ritenzione della schiuma e la torbidezza della birra sarà un’opportunità irrinunciabile per aspirare a una piena padronanza di strumenti tecnici e teorici per avere un pieno controllo sul prodotto desiderato.

I progetti per il ritorno in Sardegna sono tanti, l’ambizione massima è quella un giorno di riuscire ad avviare un proprio birrificio, legato alla volontà di sviluppo per il nostro territorio e valorizzazione dei suoi prodotti. Questa work-experience a Londra sarà uno dei tanti importanti tasselli per raggiungere la giusta maturità ed esperienza e diventare realmente ‘MAISTRU DE BIRRA’ dando corpo ai propri sogni.

 

 

FRANCESCO LODOVICI racconta

13/03/2019: “La prima settimana di work experience mi ha permesso di avere una panoramica generale del lavoro in un grande birrificio. In questi mesi collaborerò principalmente col Brewing Team nella produzione, ma ho avuto l’opportunità di lavorare anche con il Laboratorio di Analisi, nelle linee di confezionamento per bottiglie, lattine e fusti e di affiancare infine il team di ingegneri che cura la manutenzione degli impianti.

Le mie attività nella produzione sono state inizialmente quelle dei controlli della qualità e della cura della fermentazione. Ho affiancato i birrai nella produzione vera e propria dalla preparazione degli ingredienti a tutte le fasi del processo, con l’obiettivo di lavorare nelle prossime settimane come assistente-birraio fino all’inizio del mio progetto in laboratorio su ‘Haze & Head Retention’.

Mi ha stupito trovare un’azienda in cui la maggior parte dei lavoratori sono ragazzi giovani o giovanissimi e dove sono stato accolto a braccia aperte nei vari team per vedermi poi subito affidate delle importanti responsabilità.

In pochi giorni mi sono cimentato in diversi processi per me completamente nuovi a livello tecnico e anche sul fronte teorico, ho approfondito una grande quantità di aspetti che mi permetteranno di progettare coscientemente e minuziosamente le mie birre”.

FEEDBACK FINALE: “La mia work experience a Camden Town Brewery si è conclusa al meglio, avendomi permesso di accrescere molto la mia conoscenza del settore e di cimentarmi con la produzione della birra in un contesto e una scala ben diversa da quella in cui era avvenuta la mia formazione, ampliando il mio sguardo sulle attuali caratteristiche del mondo birrario europeo. Il clima vivace e in continua evoluzione della storica scena birraria inglese mi è servito poi da stimolo per allargare i miei orizzonti e veder nascere nuovi stimoli nello sviluppo dei miei progetti al ritorno in Sardegna.

Per tutta la durata della work experience ho continuato la mia collaborazione col team dei birrai, nel quale ho avuto dall’inizio un ruolo importante nella cura delle fermentazioni e nell’assistenza alla produzione dell’intera gamma delle birre di CTB. Ho subito trovato una grande sinergia coi ragazzi di tutto il mondo che lavorano nella struttura di Enfield e la nostra collaborazione e la continua condivisione di esperienze e competenze credo abbia dato i frutti migliori.

Per tutto il mese di aprile e l’inizio di maggio ho sviluppato un progetto nel laboratorio del birrificio sulla stabilità della schiuma che si è concluso con una presentazione dei risultati negli ultimi giorni di work experience. Il progetto mi ha permesso di approfondire lo studio teorico sui processi fisico-chimici della produzione della birra e di indagare sul campo i risultati del birrificio. E’ stata inoltre l’occasione per lavorare non solo col Brewing Team nella sala-cotte ma anche di avere una collaborazione prolungata con tutto il Lab Team, che mi ha permesso di mettere mano in prima persona su tutti i processi di controllo della qualità del prodotto.

Spero che in futuro altri giovani possano sfruttare un’opportunità come questa offerta dal progetto Maistru Torra, ampliare le proprie competenze e tornare a dare uno slancio alla scena produttiva della nostra isola”.

IL TUTOR racconta

Rob Topham: “Durante il tempo passato a Camden Town Brewery, Francesco ha mostrato di essere un birraio veramente affidabile, competente e scrupoloso, con una forte preparazione sia nella birrificazione che nelle pratiche di laboratorio. È stato parte e ha lavorato nel migliore dei modi con il Brewing Team, formando relazioni all’interno del team stesso e con gli altri reparti del birrificio. Francesco ha mostrato spirito di iniziativa nei compiti che gli sono stati assegnati, essendo ricettivo nelle indicazioni date, prendendo decisioni insieme al team e trovando le giuste risposte ai problemi ricercandole con le giuste persone. Ha lavorato a un progetto sulla standardizzazione dei valori per la ritenzione della schiuma, e lo ha condotto in collaborazione con il Laboratory Team, raccogliendo e comparando i risultati e traendo conclusioni quantitative molto utili che saremo in grado di utilizzare per ulteriori miglioramenti delle nostre birre.

In sintesi, sono stato molto colpito dalle competenze e dalla conoscenza di Francesco, il suo ritmo di lavoro, l’approccio e la grande attitudine ai lavori a cui prende parte. E’ un individuo davvero gradevole, con un carattere entusiasta ed è stato una fantastica pubblicità per altri lavoratori del progetto Maistru Torra”.

 

IL CANDIDATO

NOME: Francesco

COGNOME: Lodovici

ETA’: 28 anni

LINEA DI INTERVENTO: Linea 1

PROFESSIONE: Disoccupato

CITTA’ DI PROVENIENZA: Dolianova (CA)

AZIENDA OSPITANTE

CAMDEN TOWN BREWERY

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Site Menu
X